Bronzo all'alluminio

 

Bronzo all'alluminio - UNI EN 1982:2017

ClassificazioneLegaCuPbSnFeAlNiMnSbPSiZnSAsBiCdCrMgCoSe
UNI EN 1982:2017 CB330G
(2)
min 88 - - - 8.2 - - - - - - - - - - - - - -
max 91.5 0.25 0.25 1 10.5 1 0.5 - - 0.15 0.4 - - - - - - - -
CB331G min 83 - - 1.5 8.7 - - - - - - - - - - - - - -
max 89 0.03 0.2 3.3 10.5 1.5 1 - - 0.15 0.5 - - - - - 0.05 - -
CB332G
(10, 11)
min 80 - - 1 8.7 1.5 - - - - - - - - - - - - -
max 85.5 0.03 0.2 2.8 10.5 4 2 - - 0.15 0.5 - - - - - 0.05 - -
CB333G
(12)
min 76 - - 4 8.8 4 - - - - - - - - - - - - -
max 82.5 0.03 0.1 5.3 10 5.5 2.5 - - 0.1 0.4 - - 0.01 - 0.05 0.05 - -
CB334G
(13)
min 72 - - 4.2 10.3 4.3 - - - - - - - - - - - - -
max 81.5 0.04 0.2 7 12 7.5 2.5 - - 0.1 0.4 - - - - - 0.05 - -

Note

2 Nickel incluso nel conteggio del rame
10 Per i getti per applicazioni marine, il contenuto di alluminio deve essere tale che Al %< (8.2 + 0.5Ni %)
11 Per le fusioni in conchiglia, il massimo contenuto di rame per i lingotti e i getti deve essere 88.5%
12 Per le fusioni in conchiglia, il minimo contenuto di ferro deve essere 3.0% sia per i lingotti che per i getti e il minimo contenuto di nickel deve essere 3.7%
13 Per le fusioni in conchiglia, il minimo contenuto di ferro deve essere 3.0% sia per i lingotti che per i getti e il minimo contenuto di alluminio deve essere 9.0%. In questo caso, il massimo contenuto di rame deve essere 84.5%